www.valterborsato.it

Sezione Video: le Tabelle Pivot

In questa sezione del sito vengono riassunti, in un serie di video tutorial, le principali operazioni e analisi dati che possono essere effettuate con le tabelle Pivot
Verranno caricati a partire dal 18/marzo 2020  8 video che andranno a trattare, iniziando dagli elementi base, una serie di approfondimenti sull'utilizzo dello strumento di analisi dati Tabelle Pivot.

Nel seguente  link è possibile scaricare il file utilizzato durante la presentazioni dei video tutorial. Per scaricare il file clicca qui

Tutti i video, saranno caricati sul canale YouTube insieme ad altri video Tutorial riguardanti Excel.

 Riepilogo argomenti sulle tabelle e i grafici Pivot contenuti nel sito
    Tabelle Pivot: Creazione e gestione tabelle Pivot
    Tabelle Pivot: Raggruppare e separare dati nelle Tabelle Pivot
    Tabelle Pivot: Creare un campo calcolato nella Tabella Pivot
    Tabelle Pivot: Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot
    Tabelle Pivot: Impostare calcoli nei campo valore: discordanza da, percentuale discordanza da
    Tabelle Pivot: Impostare calcoli nei campo valore: percentuale del totale complessivo; percentuale del totale di riga e colonna
    Tabelle Pivot: Creare relazioni fra Tabelle
    Grafico Pivot: Creare un Grafico Tabella Pivot

Le tabelle Pivot Prima parte - Elementi introduttivi e impostazione  

In questo video tutorial vengono trattate le impostazioni e le operazioni di base nell'ambito di una analisi di dati Pivot. Le Tabelle Pivot di Excel sono un efficace e potente strumento di sintesi per analizzare e confrontare dati. Con pochi clic le Tabelle Pivot permettono di organizzare i dati di una tabella e creare dei riepiloghi applicando delle specifiche Funzioni di calcolo quali ad esempio conteggi, somme, medie e prodotti. Una Tabella Pivot consiste pertanto in un rapporto di analisi dinamico, generato a partire da un'origine di dati presenti sullo stesso Foglio di lavoro o provenienti dall'importazione da una fonte esterna.
E' possibile scaricare il file utilizzato nel video cliccando qui

Le tabelle Pivot Seconda parte - Applicare i filtri alle tabelle Pivot ed utilizzo del comando "Mostra pagine filtro rapporto"

Nelle tabelle Pivot sono presenti tre tipi di filtri. Oltre a questi all'interno del pulsante Tabella pivot (presente nella scheda Analizza tabella pivot) è presente l'importante comando "Mostra pagine filtro rapporto" Per impostazione di default, appena creata la Tabella Pivot sono visibili tutti i dati relativi ai campi inseriti. Al fianco dell'intestazione Etichetta di colonna, ed Etichetta di riga è presente una tendina nel cui menu sono riprodotte tutte le funzione tipiche dei Filtri. E' pertanto possibile filtrare solo alcune voci e visualizzare solo alcuni dati. Nonchè impostare degli ordini di visualizzazione crescente o decrescente delle informazioni.

Le tabelle Pivot Terza parte - Analizzare le date nelle tabelle Pivot ed utilizzare il filtro "sequenza temporale"

Le date rappresentano spesso una informazione molto importante nelle tabelle di Excel. Per questo motivo può risultare estremamente utile poter aggregare le date e su queste effettuare subtotali legati al periodo di riferimento. Nelle Tabelle Pivot di Excel, per migliorare l'analisi e la lettura dei valori, è infatti possibile accorpare gruppi di informazioni consentendo in questo modo di visualizzare e mettere in rilievo dei sottoinsiemi di dati. Excel è in grado di raggruppare automaticamente i campi che contengono dei numeri, delle date o delle informazioni in formato ora. Nel video oltre analizzare aggregazioni di tipo settimanale, mensile, trimestrale e annuale piene presentato anche lo strumento "Sequenza temporale"
Per approfondimenti sulle aggregazioni delle date nelle tabelle Pivot:
Tabelle Pivot: Raggruppare e separare dati nelle Tabelle Pivot

Le tabelle Pivot Quarta parte - Calcolo di percentualizzazione e discordanze nelle tabelle

Le percentualizzazioni rappresentano un calcolo che frequentemente viene inserito nei Fogli di lavoro di Excel. Nella finestra di dialogo Impostazione campo valore delle tabelle Pivot è possibile impostare facilmente dei calcoli percentuali. complessivi di colonna o di riga. Nella finestra di dialogo Impostazione campo valore delle tabelle Pivot di Excel sono disponibili anche altre opportunità di calcolo molto interessanti. Una delle analisi dati che più frequentemente si effettua nei Fogli di lavoro aziendali è quella di confrontare il totale delle vendite o produzioni rispetto mesi o anni precedenti. Nell'ambito delle Tabelle Pivot, questa operazione viene agevolmente sviluppata nella opzione Mostra valori come: Discordanza da e Percentuale discordanza da.
Per approfondimenti sulle percentualizzazioni rimando alla pagina:
Tabelle Pivot: Impostare calcoli nei campo valore: percentuale del totale complessivo; percentuale del totale di riga e colonna
Per approfondimento sul calcolo di discordanza da applicare nelle tabelle Pivot di Excel rimando a:
Tabelle Pivot: Impostare calcoli nei campo valore: discordanza da, percentuale discordanza da

Le tabelle Pivot Quinta parte - Campi calcolati ed Elementi calcolati delle tabelle Pivot di Excel

I campi e gli elementi calcolati delle tabelle Pivot di Excel, rappresentano una interessante opportunità per implementare delle operazione di calcolo o aggregazione dei dati presenti negli archivi. Il Campo calcolato, come suggerisce il nome, è un nuovo campo di valori, non presente nella tabella sorgente dati e che viene creato direttamente dall'utente utilizzando una Formula impostata all'interno di in una specifica finestra di dialogo. E' possibile creare un campo calcolato che moltiplichi i valori presenti in colonne diverse (Esempio: quantità e imponibile) oppure, come nell'esempio che verrà proposto nel video tutorial, calcolare l'iva rispetto alla sola colonna fatturato (imponibile) presente nella tabella dei dati. L'elemento calcolato di una Tabella Pivot, permette fondamentalmente operazioni di aggregazione e descrizione di nuove classi di valori e può rappresentare una valida alternativa all'aggiunta di un nuovo campo nella tabella di origine dei dati.
Per un approfondimento sui campi calcolati:
Tabelle Pivot: Creare un campo calcolato nella Tabella Pivot
Per un approfondimento sugli elementi calcolati:
Tabelle Pivot: Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot

 

 

 

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT