www.valterborsato.it

Differenza fra una data statica e dinamica in Excel

Forse la definizione di data statica e data dinamica non è chiarissima. Sostanzialmente significa date che si aggiornano automaticamente e viceversa date che non subisco aggiornamento automatico.
Ovviamente la scelta dell'inserire l'una piuttosto che l'altra dipende dagli obiettivi di calcolo presenti nel foglio di lavoro di Excel.
Se si stanno monitorando scadenze e pagamenti e se si vuole l'automatico aggiornamento del calcolo di giorni, mesi o anni è indispensabile inserire una data in formato dinamico. Viceversa altre informazioni, quale ad esempio una data di nascita o la registrazione di una operazione (vendita, acquisto etc) devono rimanere tali nel corso del tempo e on subire modifiche.
In questa sezione vengono trattate le diverse modalità di inserimento delle date in formato dinamico e statico, e le scorciatoie (comandi da tastiera) che possono essere utilizzate per inserire velocemente la data e l'ora attuale in un Foglio di lavoro.
Per quanto concerne i comandi per inserire l'ora e la data attuale, sono stati  più volte modificati da Microsoft nelle differenti versione di Excel, e pertanto prima di utilizzarli bisogna porre attenzione alla versione che si sta utilizzando.

Inserire la data e/o l'ora in forma dinamica in un foglio di lavoro

L'inserimento di una data dinamica è gestito da Excel attraverso la Funzione =OGGI()
La Funzione OGGI non prevede argomenti, e la data che viene inserita nella cella del foglio di lavoro è quella restituita del sistema operativo.
In aggiunta alla data è possibile inserire anche l'ora. Per questo tipo di risutato Excel mette a disposizione la Funzione =ADESSO()
Qualora si impostasse la seguente formula =ADESSO()-OGGI() il risultato sarebbe la sola ora attuale.
::Per un approfondimento sulle date e sul numero seriale che le gestisce si rimanda a: Calcolare le date in Excel (prima parte)

ATTENZIONE: I valori restituiti delle Funzioni OGGI e ADESSO non vengono continuamente ricalcolati dal programma ma vengono aggiornati solo quando si apre la cartella di lavoro oppure se si effettua una modifica dati. Un ulteriore caso di aggiornamento potrebbe essere anche l'esecuzione di una macro contenente le Funzioni.
Pertanto le celle che contengono la Funzione OGGI o ADESSO non vengono aggiornate (ricalcolate) continuamente.
E' importante sottolineare che la data e l'ora inserite da Excel sono quelle del sistema operativo, è pertanto fondamentale che l'orologio (l'orario del sistema operativo) sia correttamente aggiornato.

Se fosse necessario ricalcolare la data o l'orario inserito in un foglio di lavoro con le due funzioni OGGI e ADESSO, utilizzare il tasto F9

Excel: inserire la data attuale.Aggiornare (ricalcolare)  le Funzioni OGGI e ADESSO

Inserimento manuale di una data

È importante ricordare che la modalità corretta di inserimento di un data è quella di utilizzare la barra per separare giorni, mesi e anni. Esempio gg/mm/aaaa.
Excel accetta quale separatore anche il trattino: gg-mm-aaaa.
Non è possibile usare il punto quale separatore gg.mm.aaaa Excel non riconoscerebbe il valore inserito come numero (data) e pertanto verrebbe trattato come testo ed automaticamente allineato al bordo sinistro della cella.

Inserire velocemente la data attuale (in forma statica) attraverso un comando

La definizione del comando che permetta di inserire la data e l'ora attuale è forse uno dei più controversi e discussi comandi di Excel, visto che nel corso delle nuove versioni è più volte stato modificato da Microsoft creando non poca confusione.
Successivamente vengono presentati i diversi comandi che dalla versione 2010 sono stati proposti nelle diverse versioni di Excel

Comando inserimento data e ora in Excel: 2019 e Microsoft 365

Partiamo dalla versioni di Excel più recenti (2019 - Microsoft 365) per poi passare alle precedenti versioni e constatare come questo comando sia stato più volte modificato. Nella versione 2019 e 365 per inserire la data attuale utilizzare il comando ALTRGR + A, mentre per inserire l'ora CTRL + J

Comando inserimento data e ora in Excel: 2019 e Microsoft 365

Comando inserimento data e ora in Excel: 2010, 2013 e 2016

Il comando per inserire la data è l'ora attuale di sistema è stato modificato in tutte le ultime versioni di Excel.
Nella sottostante tabella è possibile prendere visone dei comandi da tastiera che a partire dalla versione di Excel 2010 hanno caratterizzato l'inserimento nel foglio di lavoro della data e ora attuale.

Comando inserimento data e ora in Excel: 2010, 2013 e 2016

Approfondimenti suggeriti:

    Formattazione numerica: Personalizzazione della formattazione data e ora
    Formato data: Le Funzioni GIORNO; MESE; ANNO; FRAZIONE.ANNO - Le date in Excel prima parte
    Formato data: Giorni lavorativi, le Funzioni GIORNI.LAVORATIVI.TOT e GIORNO.LAVORATIVO - Le date in Excel seconda parte
    Formato data: Calcolare numero giorni mesi e anni con la Funzione DATA.DIFF - Le date in Excel terza parte

 

Indice argomenti