www.valterborsato.it

Applicare Funzioni e Formule di calcolo In Word

È frequente creare delle tabelle in Word che contengono delle informazioni numeriche quali semplici rendiconti o listini.
Se fosse necessario applicare delle semplici operazioni di calcolo è possibile risolvere queste formule all'interno del programma Word senza dover ricorrere ad un Foglio di lavoro di Excel. In questa sezione viene trattato l'utilizzo degli operatori matematici di base e le Funzioni per sviluppare semplici operazioni di calcolo nelle tabelle Word.

Applicare una Funzione di SOMMA in una tabella Word

Word | inserire funzioni e formule di calcolo in word

Inserire un campo Formula nelle tabelle Word

Per impostare una operazione di sommatoria deve essere utilizzato un campo formula procedendo nel seguente modo:
1 - Posizionare il punto di inserimento all'interno della cella nella quale si vuole ottenere il risultato.
2 - Nella scheda LAYOUT gruppo pulsanti Dati, cliccare sul pulsante fx Formula.

Word | strumenti TABELLA  inserisci formula

Una volta cliccato sul pulsante Formula della scheda Layout, viene aperta la finestra di dialogo Formula che come impostazione suggerisce l'inserimento di una Funzione di somma =SUM(ABOVE)

Word | inserimento di una formula all'interno di una tabella 

Word: La finestra di dialogo Formula

La finestra Formula per default propone l'operazione di somma (SUM).
I nomi delle funzioni di calcolo applicabili in Word, nelle ultime versioni del programma, non sono più state tradotte dalla lingua inglese.

Gli operatori proposti sono 16 e nella loro sintassi fra parentesi è necessario indicare la direzione del calcolo. Es. sopra (ABOVE), sinistra (LEFT)  destra RIGHT)
Le funzioni AVERAGE(), COUNT(), MAX(), MIN(), PRODUCT() e SUM() possono anche accettare come argomenti riferimenti a celle di tabelle utilizzando le coordinate di riferimento con una modalità Excel ovvero la prima colonna della tabella si chiamerà A, e a seguire B, C, D.... e la prima riga 1 e a seguire 2,3,4....

Word | inserimento e costruzione di formule utilizzando gli operatori matematici  

Esempio: per sommare i valori presenti nella colonna dell'agenzia Alfa al posto di =SUM(ABOVE) è possibile scrivere =B2+B3+B4+B5 considerando che sono sottointese (come se ci trovassimo in un foglio di Excel) le intestazioni alfa-numeriche di colonne e righe.

In questa modalità di espressione formula è possibile organizzare anche calcoli più complessi, ad esempio il calcolo dell'iva (vedi immagine sottostante).
Nel costruire queste formule va considerato che verranno eseguite da sinistra verso destra. Come nelle equazioni matematiche, gli operatori * (moltiplicazione) e / (divisione), avranno precedenza di calcolo su somme e sottrazione.
Se vi fossero somme o sottrazioni che dovessero essere svolte prima di moltiplicazioni o divisioni, andranno racchiuse fra parentesi (). Esempio =(A1+A2)*A5

Word | inserimento e costruzione di formule utilizzando gli operatori matematici  

Aggiornamento e ricalcolo delle Formule e Funzioni nelle tabelle Word

Le formule in Word vengono aggiornate automaticamente all'apertura del documento. È possibile aggiornare manualmente il risultato di una formula.
Basta fare un click con il pulsante destro del mouse sul risultato e scegliere l'opzione Aggiorna campo.

 Word | aggiornamento e ricalcolo di formule

Funzioni di calcolo disponibili in Word

Di seguito vengono elencate tutte le Funzione considerate da Word

ABS Restituisce il valore positivo di un numero di una formula, indipendentemente dal fatto che il suo valore sia positivo o negativo.
AND Restituisce il valore 1 se tutte le espressioni logiche espresse sono vere, o il valore 0 (zero) se anche una sola delle espressioni è falsa.
AVERAGE Calcola la media di una serie di valori.
COUNT Conteggia il numero di voci di un elenco.
DEFINED Restituisce il valore 1 o 0 a seconda che l’espressione sia valida o non possa essere calcolata.
FALSE Restituisce il valore zero.
INT Restituisce solo i valori interi escludendo i decimali senza approssimazione.
MIN Restituisce il valore minore della serie numerica.
MAX Restituisce il valore maggiore della serie numerica.
MOD Restituisce il resto che risulta dividendo il valore x per il valore y numerose volte.
NOT Restituisce il valore 0 (falso) se l'espressione logica x è vera o il valore 1 (vero) se l'espressione è falsa. OR Restituisce il valore 1 (vero) se una o entrambe le espressioni logiche x e y sono vere o il valore 0 (falso) se entrambe le espressioni sono false.
PRODUCT Calcola la moltiplicazione di un fato elenco di valori
ROUND Restituisci il valore arrotondato per un numero specificato di posizioni decimali.
SIGN Restituisce il valore 1 se la cella di riferimento x ha un valore positivo, -1 e negativo.
SUM Calcola la sommatoria di un dato intervallo di celle TRUE Restituisce il valore 1.

Indice argomenti.

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT