www.valterborsato.it

Funzioni Excel sulle date

Breve approfondimento su tre Funzione di Excel utili per controllare i giorni della settimana o per monitorare delle scadenze.
GIORNO.SETTIMANA per determinare il giorno della settimana; DATA.MESE per calcolare una scadenza; FINE.MESE per calcolare una data di scadenza spostata alla fine del mese.

Determinare il giorno della settimana con la Funzione GIORNO.SETTIMANA

La Funzione GIORNO.SETTIMANA restituisce il giorno della settimana corrispondente ad una certa data.
In base all'impostazione di default i giorni vengono espressi con un numero intero compreso tra 1 (la domenica) e il 7 (sabato) ma questo valore può essere modificato impostando l'argomento tipo_restituito
La Funzione ha la seguente sintassi:
=GIORNO.SETTIMANA(num_seriale;[tipo_restituito])
Nella quale
num seriale:
Argomento Obbligatorio. Rappresenta una data di Excel in formato numero seriale.
tipo_restituito: Argomento facoltativo. Numero che determina il valore restituito. Se viene impostato il codice 1 o se non viene indicato, nei valori restituiti la domenica assumerà il valore 1, il lunedì 2.... Se viene impostato invece il codice 2 i valori restituiti saranno da 1 (lunedì) a 7 (domenica). Infine con il codice 2 Da 0 (lunedì) a 6 (domenica).

Excel la funzione: GIORNO.SETTIMANA

Calcolare una scadenza con la Funzione DATA.MESE

DATA.MESE è Un'altra funzione molto utile di Excel che permette di calcolare, a partire da una data, un periodo di scadenza di un certo numero di mesi.
La Funzione è rappresentata nella seguente sintassi:
=DATA.MESE(data_iniziale;mesi)
nella quale
data_iniziale:
Argomento obbligatorio, Data che rappresenta la data di partenza del calcolo. Deve trattarsi di una data espressa in un formato valido per Excel.
mesi: Argomento obbligatorio. Rappresenta il numero di mesi precedenti o successivi dalla data_iniziale. Dopo aver indicato la data iniziale, va semplicemente inserito il numero di mesi da aggiungere.

Excel la funzione: DATA.MESE

Calcolare una scadenza a fine mese: la Funzione FINE.MESE

La Funzione FINE.MESE restituisce il valore seriale dell'ultimo giorno del mese, vale a dire il numero indicato di mesi precedenti o successivi ad una data iniziale.
=FINE.MESE(data_iniziale; mesi)
nella quale
data_iniziale:
Argomento obbligatorio, Data che rappresenta la data di partenza del calcolo. Deve trattarsi di una data espressa in un formato valido per Excel.
mesi: Argomento obbligatorio. Rappresenta il numero di mesi precedenti o successivi a data_iniziale. Dopo aver indicato la data iniziale, va semplicemente inserito il numero di mesi da aggiungere rispetto ai quali verrà restituito il valore corrispondente all'ultimo giorno dell'ultimo mese.
Esempio: si vuole conoscere la data del pagamento di una fattura che viene definita dalla condizione "pagamento a 90 giorni fine mese data fattura" con questa definizione si intende che la fattura emessa, viene considerate come se riportasse la data dell'ultimo giorno del mese.

Excel la funzione: FINE.MESE

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT