www.valterborsato.it

Le diapositive di PowerPoint

Per creare una presentazione dati è possibile usufruire dei numerosi temi messi a disposizione da PowerPoint oppure scegliere Presentazione Vuota. Una volta selezionata questa seconda opzione verrà visualizzata la prima diapositiva che per default è la Diapositiva Titolo, ovvero un layout grafico che permette di assegnare un titolo e un sottotitolo che introdurranno le successive slide della presentazione.

La prima diapositiva della presentazione: il titolo

La prima diapositiva di un progetto PowerPoint è normalmente il Titolo che contiene due informazioni: il titolo e il sottotitolo.
Nel sottotitolo è possibile inserire delle informazione aggiuntive quali: l'autore della presentazione, il ruolo del presentatore, l'azienda di appartenenza, il luogo di svolgimento, la data di presentazione... etc.
Le diapositive di PowerPoint hanno dei testi segna posto (come da immagine a lato) che invitano a cliccare per inserire i testi e gli oggetti grafici della presentazione.  
Una volta cliccato è possibile digitare i contenuti che andranno a sostituire il testo segna posto.

PowerPoint diapositive | layout titolo e sottotitolo

:: Relativamente alla realizzazione dei contenuti descrittivi del titolo e del sottotitolo va ricordato che in caso di una presentazione pubblica la diapositiva iniziale ha anche  funzione di "intrattenimento" in attesa di un'apertura lavori oppure rimane proiettata durante un intervallo è quindi molto importante che descriva al meglio il tema della presentazione.

Scegliere fra i diversi layout di diapositive

Dopo aver organizzato la slide iniziale con i titoli il passaggio successivo è creare la seconda diapositiva della presentazione.
Per inserire una nuova diapositiva sulla scheda Home della Barra Multifunzione nel gruppo pulsanti Diapositive, cliccare sul pulsante Nuova diapositiva.
Così facendo, successivamente alla diapositiva del titolo, viene per default proposta la diapositiva con il layout Titolo e contenuto.
Negli inserimenti successivi alla seconda slide, verrà proposto un layout uguale alla diapositiva precedente. In questo caso cliccare sul pulsante Nuova diapositiva equivale all'inserire una copia del layout corrente.
Se il layout che si vuole utilizzare fosse diverso, bisogna cliccare sulla piccola freccia in basso a destra del pulsante Nuova diapositiva e si aprirà il menu che permette di scegliere fra i layout di presentazione.

La dimensione, il colore, le scritte vengono proposte in relazione al tipo di tema e di layout scelto, senza dover intervenire impostando l'inserimento di caselle di testo.

PowerPoint diapositive | layout disponibili - pulsante Nuova diapositiva

Contenuti testuali e multimediali delle diapositive

Le caselle di testo delle slide destinate ad accogliere contenuti testuali o multimediali, gestiscono facilmente l'inserimento di sei tipi di oggetti: Tabelle, Grafici; Smart Art; Immagini; Immagini online; Video.
Questo elenco di oggetti è diverso nelle varie versioni PowerPoint che sono state rilasciate, Tabelle, Grafici; Smart Art; Immagini; Immagini online e Video come rappresentati nell'immagine sottostante, fanno riferimento alla versione PowerPoint Office 2016.

PowerPoint diapositive | Contenuti testuali e multimediali

Tipi di Layout diapositive PowerPoint

Premesso che a seconda del tema possono esser disponibili delle personalizzazioni, i  layout diapositiva che vengono proposti da PowerPoint sono i seguenti:
Titolo e sottotitolo. La prima diapositiva di ogni presentazione, contiene due aree segnaposto per il titolo della presentazione e per il sottotitolo.

Titolo e contenuto. (Immagine a lato) Si tratta forse del layout maggiormente utilizzato nelle presentazioni e prevede due segnaposti, una casello di testo superiore rettangolare per il titolo e una grande area per il contenuto. Nell'area del contenuto potranno essere inseriti elementi testuali, grafici e multimediali.
Intestazione sezione. Molto simile al layout titolo e sottotitolo, serve per creare delle sezioni o per dividere in più parti delle presentazioni molto lunghe.
Due contenuti. Prevede tre segnaposti, una casella di testo nella parte superiore per titolare la diapositiva e due distinte caselle per il contenuto che possono essere destinate ad elementi diversi esempio un testo a sinistra e una immagine o un grafico a destra.

PowerPoint diapositive | layout titolo e contenuto

Confronto.. Simile al layout con due contenuti, questo tipo di diapositiva aggiunge una specifica area di titolazione per entrambe le aree destinate ai contenuti. Pertanto un'area superiore per il titolo, due aree per ulteriori intestazioni ed infine due aree per il contenuto.
Solo titolo. Può essere considerata sia per una specifica sezione sia in alternativa alla slide con layout Titolo e sottotitolo. Presenta un'unica area destinata ad un titolo nella parte superiore della diapositiva.
Vuota. Rappresenta la base di partenza per la costruzione di una diapositiva personalizzata nella quale potranno essere inserite caselle di testo, immagini o elementi grafici.
Contenuto con didascalia. Strutturata in due aree affiancate, quella di sinistra destinata all'inserimento di un titolo esplicativo del contenuto che verrà inserito nella casella segnaposto a destra.
Immagine con didascalia. Layout simile al precedente con la differenza che è finalizzato alla gestione e commento di contenuti di tipo grafico.

 

Personalizzare i layout delle diapositive

Oltre ai segnaposto già presenti sulle diapositive, indipendentemente dal tipo di layout utilizzato, è possibile inserire nuove Caselle di testo e nuovi oggetti.
Nella scheda Inserisci della Barra Multifunzione di PowerPoint, è disponibile il pulsante Casella di testo, con il quale è possibile inserire nella diapositiva una nuova Casella di testo del tutto simile a quelle presenti nei layout.

Oltre ad inserire nuove Caselle di testo è possibile modificare la dimensione e posizione delle aree segnaposto già presenti nella diapositiva oppure cambiare la formattazione dei testi.

PowerPoint diapositive | inserire caselle di testo

Ripristinare il layout originale di una diapositiva

Qualora si volesse tornare all'impostazione originale, cliccando sul pulsante Ripristina presente nella scheda Home, è possibile resettare la dimensione, posizione e formattazione delle aree segnaposto presenti sulle schede utilizzate. Tutte le aree verranno riportate alla dimensione e posizione originale prevista dallo specifico layout.
Tutte le aree che sono state aggiunte al layout di partenza della slide, resteranno nella medesima posizione mantenendo dimensione e formato.

 

PowerPoint diapositive | Pulsante Reimposta 

E' consigliabile utilizzare il più possibile i layout delle diapositive presenti nel tema limitando al massimo l'aggiunta di nuove caselle di testo.
In questo modo è possibile attraverso l'utilizzo del pulsante Ripristina cambiare facilmente il tema della presentazione senza dover intervenire su ogni singola diapositiva.

Indice argomenti. PowerPoint

01 - PowerPoint elementi di base | Le diapositive: Struttura, Layout. Operazioni di Modifica e Ripristino.
02 - PowerPoint elementi di base | Progettare la presentazione.

Indice Generale Argomenti: EXCEL & WORD