www.valterborsato.it

Rimuovere righe vuote dal Foglio di lavoro di Excel

Cancellazioni, modifiche, operazioni di copia incolla, piuttosto che processi di importazione dati, o frequenti operazioni di aggiornamento del Foglio di lavoro. Tutte queste operazioni possono avere come conseguenza la presenza nel Foglio di lavoro di numerose righe vuote o parzialmente vuote, che si vorrebbero eliminare.
La presenza di righe vuote all'interno di una tabella rappresenta un problema per molte operazione, quali ad esempio applicare filtri, subtotali oppure semplicemente ordinare i dati.
Se si tratta di piccole tabelle, nulla di più semplice e veloce che una eliminazione riga per riga. Ma come operare quando le tabelle sono di migliaia di dati?

Come cancellare righe parzialmente vuote o completamente vuote dalle tabelle Excel

La soluzione che più frequentemente viene consigliata è quella di utilizzare l'opzione di selezione righe vuote per poi successivamente eliminarle.
Come prima operazione bisogna selezionare una cella qualsiasi della colonna sulla quale si vogliono evidenziare le celle vuote.
Successivamente, cliccare sul pulsante Trova, presente sulla scheda Home, e nel menu a scelta rapida cliccare sull'opzione Vai...
:: SCORCIATORIA. È possibile passare direttamente all'opzione Vai... semplicemente utilizzando il fasto Funzione F5.

Rimuovere righe vuote dal Foglio di lavoro di Excel | Utilizzare il pulsante Trova e Seleziona

Una volta aperta la finestra di dialogo Vai a in basso a sinistra è presente il pulsante Speciale... che permette di aprire la successiva finestra di dialogo Vai a formato speciale,, nella quale sono elencate tutte le possibili selezioni, fra cui Celle vuote. (Vedi le due immagini sottostanti)
Una volta confermata questa opzione cliccando OK tutte le celle vuote della colonna verranno selezionate.
A questo punto, con in clic de pulsante destro del mouse su una qualsiasi cella selezionata, e possibile eliminare contemporaneamente tutte le righe contenenti celle selezionate.

:: ATTENZIONE. Può essere molto rischioso eliminare delle righe selezionando le celle vuote. Con questo comando infatti si parte da una cella di una colonna e la ricerca delle celle vuote vale pertanto solo per quella specifica colonna!
Il rischio è che altre celle della riga selezionata non siano vuote, e contengano delle informazioni.

Rimuovere righe vuote dal Foglio di lavoro di Excel | Finestra di dialogo Vai a formato speciale

:: SEMPLICE TRUCCO. In alternativa alla selezione delle celle vuote, è possibile raggruppare tutte le righe vuote ordinando alfabeticamente i dati di una colonna. Quale risultato di questa azione tutte le righe vuote verranno accorpate e pertanto facilmente selezionabili ed eliminabili.

Selezionare le righe da eliminare tramite i filtri di Excel

Un metodo altrettanto efficace per eliminare delle righe vuote, può essere quello di utilizzare i Filtri che Excel mette a disposizione.
Come prima operazione nella scheda Dati cliccare sul pulsante Filtro. L'interruzione della tabella da parte di alcune righe vuote potrebbe impedire ad Excel di riconoscere correttamente l'intera area dati. In questo caso, prima di cliccare sul pulsante Filtro, selezionare l'intera tabella manualmente con il mouse o con i comandi da tastiera, includendo tutte le righe.
Una volta applicato il Filtro è sufficiente selezionare l'opzione (Vuote) per evidenziare solo queste specifiche righe di dati.
In questo caso è facile, prima di cancellare i dati, verificare se alcune celle delle righe dovessero contenere dei valori.

Rimuovere righe vuote dal Foglio di lavoro di Excel | Applicare filtri per selezionare celle vuote

Indice generale argomenti:

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT